banner
banner

Domenica 10 marzo presso il Teatro dell’Istituto “Don Orione” di Avezzano, alle ore 21, la Diocesi di Avezzano organizza un interessante spettacolo teatrale, ad ingresso libero, dal titolo «Liberi. Sulle orme del mistero», a cura dell’ Associazione di promozione culturale Yada e con la regia di Stefano Giannascoli.

Giuda, Maddalena e Pietro ci introducono in maniera coinvolgente nell’avvenimento che cambierà il corso della loro vita e la storia del mondo: l’incontro con Gesù. I protagonisti rivivono il rapporto privilegiato con quel giovane Maestro nei tre anni di convivenza con Lui, condividendo con il pubblico il turbamento e la lotta interiore di fronte alla sua continua richiesta nei loro confronti di abbracciare una libertà totalmente affascinante e rivoluzionaria ma nuova, sconosciuta e scomoda.

Giuda, Maddalena e Pietro ci metteranno dinnanzi agli occhi tutto il tumulto, l’inquietudine, il tramestio negli slanci e nelle cadute dei loro cuori nel seguire quel “qualcosa di più grande” che si era presentato nella loro semplice vita e con il quale hanno dovuto fare i conti. Proprio quella grandezza e che li renderà eterni.

REGIA: Stefano Giannascoli (regista e autore teatrale, fondatore della compagnia teatrale abruzzese Follemente Teatro e Direttore artistico dal 2003 del progetto TEATRALIA in Baviera – Germania)

ATTORI: Carlo Ambrosini (attore con esperienza pluriennale nella recitazione, protagonista di diversi spettacoli della compagnia Follemente); Francesca Alberico (attrice con esperienza pluriennale nella recitazione, docente di primo livello di didattica teatrale); Maria Rosaria Nuzzo (attrice con esperienza pluriennale nella recitazione, protagonista di diversi spettacoli della compagnia Follemente); Nicola Pietrangeli (attore di diverse compagnie abruzzesi da oltre 20 anni).

Lascia un commento