banner
banner

La compagnia teatrale ‘Il volo del coleottero’, attraverso il progetto SPAZIO teatro e arti creative realizzerà attività artistiche dedicate a tutte le fasce di età. Si tratta di un programma ricco e variegato che vedrà l’intervento di professionisti di livello nazionale che, grazie al loro apporto, permetteranno la creazione di un contenitore di bellezza e opportunità per bambini, ragazzi e adulti attraverso la realizzazione di seminari formativi e laboratori artistici. Gli appuntamenti dedicati a giovani e adulti riguardano la realizzazione di due seminari formativi.

Domenica 17 marzo dalle ore 15 alle ore 18 è previsto un seminario intensivo dal titolo “Io, voce” dedicato all’utilizzo della voce in scena e nella vita quotidiana. Come si crea il suono dentro di noi e come lo estendiamo nello spazio? Un seminario di approfondimento e di formazione alla scoperta dello strumento voce. Il seminario sarà tenuto da Stefania Evandro, direttrice artistica della storica compagnia avezzanese del Teatro Lanciavicchio, nonché attrice, regista, drammaturga. formatrice teatrale, con un’ampia conoscenza nello studio teorico e pratico dello spettacolo dal vivo. Il seminario è destinato a un gruppo di adulti a partire dai 18 anni.

Domenica 14 aprile è previsto un altro appuntamento con la formazione artistica che riguarda il seminario dal titolo “Errare nell’errore – ovvero sulla pratica poetica non patetica del clown”. Il seminario sarà guidato da Noemi Giulia Fabiano della Compagnia Bisluck di Napoli. Errare nell’Errore è un invito a continuare a fare errori e allo stesso tempo a vagare, cercare, avventurarsi, è un percorso di scoperta attoriale incentrato sui personaggi sbagliati, su aspetti e tecniche di teatro fisico volti all’approfondimento del proprio potenziale comico, attraverso il corpo attraverso un excursus dalla Commedia dell’arte, al clown, fino alla pop culture tratteggiando il concetto di Potere, Ribaltamento e Cliché. Noemi Giulia Fabiano è una regista, attrice, mimo, drammaturga, formatrice teatrale e fondatrice della compagnia BisLuck di Napoli. I suoi spettacoli sono stati rappresentati in tutta Italia ed è attualmente in stagione al Piccolo Bellini di Napoli con la sua ultima scrittura, Gaius Plinius.

Il seminario è destinato a ragazzi e adulti a partire dai 13 anni e sarà organizzato secondo la seguente scansione oraria: ragazzi ore 10.00 – 13.00; adulti ore 15.00 – 18.00. Per i bambini è previsto un doppio appuntamento di laboratori all’insegna dell’arte figurativa.

Il 9 e il 23 marzo “Il Sabato dello spazio” è dedicato all’arte con il progetto BOTTEGA D’ARTE, corso di arte per bambini dai 6 ai 10 anni a cura della Maestra d’arte Bianca Petrini, diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di L’aquila, che condurrà i bambini in un viaggio alla scoperta di due grandi artisti: Caravaggio e Vah Gogh.

Il 9 marzo si andrà alla scoperta di Caravaggio con il laboratorio “Giocare con le luci e le ombre” per conoscere, accorgersi, sperimentare la tecnica del pittore Realista.

Il 23 marzo è previsto un altro incontro dal titolo “Espressionismi d’arte” – alla scoperta di Van Gogh – per scoprire le più belle espressioni della natura, del suo cielo e delle sue stelle, per conoscere e sperimentare la tecnica del pittore Espressionista. I posti disponibili per la partecipazione ai seminari sono limitati. È previsto un contributo economico. È necessaria la prenotazione. Tutti gli appuntamenti sono realizzati presso SPAZIO teatro e arti creative in via delle Olimpiadi 2C ad Avezzano, zona Borgo Pineta, che nasce per essere un luogo dinamico e aperto che cambia e cresce attraverso le esperienze che attraversa, che ospita che vive; per dar voce alla creatività, all’espressione, allo studio e alla riflessione culturale, una possibilità, un riferimento, una casetta sull’albero dove costruire e sognare, dove sentirsi a casa e aver voglia di ritornare.

Per informazioni e prenotazioni: Tel/WApp 349.6057192

Lascia un commento