banner
vaiolo-delle-scimmie-2

Una donna di 31 anni residente nel Pescarese è stata ricoverata presso la Clinica di Malattie Infettive dell’ospedale di Chieti. Si tratta di un caso raro al femminile, poiché in Italia se ne contano finora 5, mentre la diffusione tra i maschi ha toccato quota 500. La donna è in condizioni cliniche buone ed è stabile, e segue la terapia prevista dal protocollo. Per Jacopo Vecchiet, responsabile dell’Unità operativa, la malattia è in fase di regressione, per cui entro qualche giorno la paziente potrà essere dimessa.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close