banner
via-angeletti-e1616776973717

SULMONA – Sarà depositato entro maggio il progetto preliminare per la ristrutturazione degli immobili di via Fratelli Angeletti a Sulmona che serviranno per realizzare cinquanta appartamenti per l’emergenza abitativa in atto. Ad incalzare l’Ater è stato in queste ore Alberto Di Giandomenico della Lega. “Con questo intervento non riportiamo solo in evidenza il totale stato di abbandono e di interesse delle amministrazioni passate, ma ridiscutiamo, anche un altro complesso problema che è quello dell’emergenza abitativa, che con i dovuti interventi su queste strutture, potrebbero dare sollievo a molte famiglie che non hanno casa”- interviene Di Giandomenico, spiegando di aver preso contatti con il Presidente Ater, Isodoro Isidori e aver ottenuto rassicurazioni in tal senso. Il vice sindaco e assessore al sociale, Marina Bianco, ricorda che l’amministrazione comunale sta lavorando sul caso da mesi. “Continuo oggi ad essere in costante contatto con il presidente Isidori, il quale sta mantenendo gli impegni, con la manutenzione straordinaria e ordinaria degli alloggi esistenti, per cui ha già dato incarico alla ditta, e per Via Angeletti si era in attesa che le norme(eco sisma bonus) dessero spazio ai lavori. Il problema delle case a disposizione delle famiglie bisognose” conclude il vicesindaco “l’ho affrontato da subito, facendomi carico delle problematiche, pertanto ciò che ha affermato l’esponente locale della Lega non è una novità per chi continua a lavorare in silenzio e a testa bassa”.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close