banner
img-20220729-wa0072

Sembra spingere il piede sull’acceleratore la discesa del contagio sul territorio peligno-sangrino che prova a scrollarsi di dosso l’ondata estiva. Sono 73 le nuove positività messe a referto dalla Asl, comprese 7 reinfezioni, così distribuite: Sulmona 30, Scanno 6, Castel di Sangro 6, Pratola Peligna 4, Alfedena 4, Roccaraso 3, Pescasseroli 3, Scontrone 2, Raiano 2,Introdacqua 2, Goriano Sicoli 2, Corfinio 2, Bugnara 2, Roccacasale1,Rivisondoli 1, Prezza 1, Pacentro 1, Civitella Alfedena 1. Il virus man mano comincia a farsi da parte. Dagli 80 contagi di ieri si è passati ai 73 di oggi. Il calo risulta ancora più evidente con il raffronto dei casi settimanali. Lo scorso venerdì, a quest’ora, erano state messe a referto 98 positività. Sono diciotto i comuni della vallata ancora alle prese con l’ondata estiva. Un nuovo fronte si ipotizza a Scanno mentre Sulmona continua a sventolare bandiera nera e si prepara all’ondata di turisti e visitatori del weekend. La discesa più rapida sulla curva regala un relativa serenità mentre per tirare un respiro di sollievo è necessario mantenere prudenza, vista l’affanno da carenza di personale delle strutture sensibili del territorio. Nell’elenco dei positivi compare anche una figura tecnica del Cogesa. Complessivamente sono 1496 gli attuali positivi sul territorio a fronte di appena sei attualmente degenti. Tutti in area medica. Per conoscere il numero delle nuove guarigioni si dovrà attendere probabilmente la prossima rilevazione settimanale.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close