banner
banner

Riaprirà il 17 ottobre prossimo la mensa di riferimento del polo universitario di Monteluco di Roio, frazione del comune dell’Aquila, quando, cioè, si concluderanno i lavori preparatori per riattivare il servizio molto importante per gli studenti. La struttura era stata interessata da un intervento in due fasi: prima una manutenzione straordinaria, in particolare relativa alla copertura del fabbricato e poi, recentemente, il completamento dello stesso. L’Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) della provincia dell’Aquila ha stanziato complessivamente oltre 150mila euro. Ad annunciare la riapertura sono il presidente, Eliana Morgante, e il vice, Antonio Pensa. La mensa era stata riaperta dopo due anni di interruzione per il covid lo scorso 20 aprile per poi essere richiusa alla fine di luglio. I lavori sono stati effettuati dalla impresa Chiola Costruzioni di Pescara, come da cronoprogramma stilato dal responsabile unico del procedimento, ing. Luigi Aratari, di concerto con il direttore dei lavori, ing. arch. Martina Mattei. La ditta Sodexo ha la competenza della gestione della somministrazione con la riattivazione dei contratti dei dipendenti.

Lascia un commento