banner
banner

SULMONA – Colture distrutte fino all’80 per cento dalla fauna selvatica. È questo il dato emerso dall’incontro tra i rappresentanti del settore agricolo, che da settimane stanno protestando con i trattori e l’assessore comunale, Elio Accardo, che ha avviato le consultazioni con le varie categorie produttive della città. L’obiettivo è quello di definire le più urgenti priorità per strutturare linee di intervento per il settore. Nel corso dell’incontro si è parlato anche del marchio per l’aglio rosso, pratica da accelerare e definire per la tutela del prodotto simbolo

Lascia un commento