banner
img-20220702-wa0004

SULMONA – Ennesima notte di fuoco nel quartiere degli incendi. Una Fiat 500, di proprietà di una famiglia residente in via XXV Aprile, è stata distrutta dalla fiamme intorno alle 3,15 di questa notte. A svegliare gli abitanti del quartiere è stato il rumore del rogo. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco per domare l’incendio e i Carabinieri della compagnia di Sulmona per effettuare tutti i rilievi di rito, volti soprattutto a risalire ai responsabili dell’atto incendiario. Dai primi rilievo è stato escluso un corto circuito, trattandosi peraltro di un’auto acquistata a gennaio. La pista del dolo è quella più accreditata. Le fiamme hanno distrutto la parte anteriore della vettura e hanno lambito i mastelli della differenziata. Ancora scossi e increduli i proprietari del veicolo, scesi in strada, allertati dai residenti. “Non riusciamo a farcene una ragione. Vogliamo sperare che si sia trattato di un errore”- commenta la donna. Le indagini dei Carabinieri dovranno chiarire tutti i particolari mentre i residenti, disperati, tornano a protestare per la mancata attivazione del sistema di videosorveglianza e per la scarsa illuminazione pubblica nella zona, come denunciato nei giorni scorsi dalla nostra emittente. La notte di fuoco si aggiunge alla lunga lista nera degli incendi.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close