banner
banner

SULMONA – Arresto convalidato e remissione in libertà con obbligo di firma per C.C., 27 enne di Castel Di Sangro, perquisito e fermato l’altro giorno dai Carabinieri della locale compagnia per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane era stato fermato con cento grammi di cannabis e hashish più bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza. Nel corso dell’udienza di convalida, difeso dall’avvocato Alessandro Tucci, il giovane ha spiegato che la droga serviva per uso personale. Il giudice, tenendo conto della necessità dell’indagato di recarsi sul posto di lavoro, ha convalidato l’arresto e ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di firma, più congrua al quadro probatorio. Il 27 enne torna quindi in libertà

Lascia un commento