banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Nuova colletta dei residenti per adornare uno dei quartieri di Pratola Peligna con il decoro fai da te. Dopo il furto perpetrato da ignoti la scorsa settimana in via Luigi Meta a Pratola Peligna, gli abitanti della zona non si sono persi d’animo e hanno ristretto per la seconda volta consecutiva una piccola somma per abbellire quel piccolo angolo della cittadina che conduce in piazza Garibaldi. Sono dodici i vasi acquistati e posizionati lungo il viale con la speranza che, questa volta, non ci siano amare e sgradite sorprese. Proprio sabato scorso i residenti avevano denunciato ai Carabinieri della locale stazione il furto di piante e fiori che avevano acquistato con la stessa modalità. “Abbiamo mantenuto la promessa e ci siamo autotassati ancora una volta. Siamo persone che tengono al paese per questo non potevamo vedere quel quartiere sguarnito di addobbi floreali. Ringraziamo il sindaco per tutte le autorizzazioni che ci ha concesso e speriamo che questa volta il nostro lavoro non venga vanificato”- intervengono in coro i residenti di via Lugi Meta che ci riprovano.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento