banner
sulmona-dallalto-1-600x334

SULMONA – “In un centro storico da riorganizzare l’applicazione della tassa per il soggiorno dovrebbe essere la ciliegina sulla torta di un progetto d’insieme. Non certo una priorità”. A prendere posizione sull’argomento è il consigliere comunale, Salvatore Zavarella, che contesta le politiche di rivitalizzazione della parte antica della città portate avanti dall’amministrazione Di Piero. La misura giornaliera della tassa, per persona e per pernottamento, varia da un minimo di un euro ad un massimo di due euro e cinquanta centesimi, a seconda delle strutture nelle quali il turista alloggia. Una volta approvata questa tassa e avuti i primi introiti da Palazzo San Francesco hanno annunciato di aprire un tavolo nel quale si ascolteranno tutti gli operatori ed esperti di turismo in clima di concertazione di ogni azione. “Abbiamo un centro storico senza servizi per i turisti. Dai taxi che non passano alle corse bus che continuano a saltare. Manca la segnaletica per i nuovi orari di Apu e Ztl. Dobbiamo prima avvicinare i turisti al centro, con la messa in rete dei servizi e poi applicare la tassa”- osserva Zavarella facendo notare che il progetto di riqualificazione della precedente amministrazione, concertato con l’architetto Luigi La Civita e i portatori d’interesse, è rimasto chiuso nel cassetto. Intanto, a proposito di collegamento, dopo le corse saltate in “sordina” nella giornata di oggi, per una comunicazione istituzionale giunta solo in mattina, per la giornata di lunedì 4 luglio sono state soppresse altre cinque corse del trasporto urbano, dalle 9.10 alle 11.25. In totale sono 15 le corse cancellate in due giorni lavorativi. Un disservizio pressocchè quotidiano destinato, si spera, a rientrare.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close