banner
banner

SULMONA – “Torneremo ad abbracciarci più forte di prima” per dirla con le parole del premier, Giuseppe Conte. Oggi però quell’abbraccio manca, insieme a tante altre abitudini della socialità. Ne abbiamo parlato ieri sera con Antonella Di Mattia, dottoressa in psicobiologia del comportamento, nella rubrica settimanale “Pronto Diciotto”. Venti minuti di domande e riflessioni su com’è cambiata la vita al tempo del Coronavirus e come taluni rapporti, da quelli più intimi a quelli familiari, si sono modificati. Quanto vale un abbraccio? Come gestire ansia e paura? Come affrontare l’isolamento? Come gestire le emozioni in un tempo di emergenza mondiale? Tutte le risposte nell’intervista integrale che è disponibile sulla nostra piattaforma di youtube.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com