banner
banner
banner

Avanti tutta con la discesa del contagio sul territorio peligno-sangrino anche se il virus non molla le strutture sensibili del territorio. Sono 69 i nuovi casi di positività al Covid emersi in giornata, comprese 5 reinfezioni, così distribuiti: Sulmona 26, Pratola Peligna 9, Scanno 5 Rivisondoli 4, Castel di Sangro 4, Corfinio 3, Scontrone 2, Raiano 2, Pescasseroli 2, Introdacqua 2, Goriano Sicoli 2, Vittorito 2, Roccaraso 1, Pacentro 1, Opi 1 Castel di Ieri 1, Campo di Giove 1, Bugnara 1. Il contagio mantiene il suo carattere comprensoriale, toccando piccoli e grandi centri della vallata, anche i borghi turistici. Tuttavia la curva continua a scendere. Dalle 83 positività dello scorso sabato si è passati alle 69 odierne. Una rilevazione che permette di affrontare con relativa serenità il weekend di Giostra, senza troppi slanci emotivi viste le presenze attese e i contagi che hanno colpito in queste ore qualche componente delle varie sartorie. Ancora in affanno l’ospedale di Sulmona alle prese con piano ferie e carenza di personale. Una nuova positivitá si è riscontrata su un’infermiera della riabilitazione. Complessivamente sono 1565 gli attuali positivi sul territorio, a fronte di appena sei degenti, tutti in area medica. Per le nuove guarigioni c’è da aspettare.

banner

Lascia un commento