banner
banner
banner

SULMONA – “Trasferta” nel centro peligno di Raiano per i ladri di monili in oro. L’ennesimo furto è andato a segno questa notte, in via Corfinio, al primo piano di un palazzo condominiale. A fare l’amara scoperta sono stati gli inquilini, intorno alle due, nel momento in cui sono rincasati a notte inoltrata. Probabilmente l’azione delittuosa è stata perpetrata nella tarda serata di ieri. I ladri infatti avrebbe approfittato dell’assenza dei proprietari. Dai primi accertamenti è emerso che sarebbero stati rubati preziosi e altri oggetti per un valore approssimativo di circa 1500 euro anche se la conta degli ammanchi è ancora in corso. Un bottino non proprio ingente anche se il colpo per gli inquilini è stato duro. Sono stati inoltre rinvenuti segni di effrazione. Sul caso stanno indagando i Carabinieri. Resta l’allerta sul territorio per i furti in abitazione che dalla serata di Santo Stefano ad oggi hanno subito una certa recrudescenza.

banner

Lascia un commento