banner
banner

SULMONA. Impegni concreti e non solo annunci per la Giostra Cavalleresca. Questo il senso dell’intervento del Movimento Cinque Stelle, a proposito della manifestazione simbolo dell’estate. “Durante la presentazione del palio della prossima edizione della Giostra Cavalleresca di Sulmona, i consiglieri regionali del centro destra hanno presenziato con grande entusiasmo e partecipazione, ma senza prendere impegni concreti per il futuro della stessa Giostra Cavaeresca.Questa manifestazione, così importante per la città di Sulmona sia dal punto di vista turistico che sociale, merita sicuramente tutta l’attenzione e il sostegno necessario. Il Comune di Sulmona ha dimostrato grande impegno stanziando nel proprio bilancio, nonostante le pochissime risorse la somma di €45.000 per contribuire alle spese della Giostra, dimostrando chiaramente quanto tenga a cuore questa tradizione. Tuttavia, riteniamo che anche la Regione Abruzzo debba fare la sua parte e impegnarsi per sostenere economicamente questa manifestazione così radicata nel territorio, non con un contributo di fine anno ma inserendo fondi nella specifica legge Regionale sulla Giostra Cavalleresca di Sulmona. Il Movimento 5 Stelle ha sempre dimostrato vicinanza al mondo della Giostra, è a prima firma del M5S l’emendamento dello scorso anno che aumentava il contributo comunale da €40000 a €45000 e si propone di discutere la possibilità di creare un ente ad hoc per gestire l’organizzazione della manifestazione, con partecipazioni e stanziamenti definiti nei bilanci in modo da garantire una maggiore stabilità e capacità organizzativa. Auspicando che i consiglieri regionali del centro Abruzzo si facciano carico di finanziare la legge Regionale specifica sulla Giostra Cavalleresca di Sulmona e non aspettino gli ultimi residui di bilancio dando il solito “contributo” di fine anno. Chiediamo un impegno concreto e duraturo per assicurare il futuro di questa tradizione così importante per la nostra città, così come facciamo al Comune di Sulmona con un contributo inserito nel bilancio dell’ Ente”- scrive il movimento cinque stelle

Lascia un commento