banner
banner

SULMONA – Un altro lunedì senza tregua per il Centro Abruzzo e in particolare per Sulmona dove sono stati accertati due casi di positività al Covid-19, nonostante l’esiguo numero di tamponi svolti sul territorio regionale. I due nuovi casi sono da tracciare per cui configurano un nuovo fronte di contagio in città. Si tratta di due congiunti di 21 e 44 anni che si sono presentati nella notte nel pre triage del locale nosocomio, dopo la comparsa di una lieve sintomatologia, per sottoporsi al test che ha dato esito positivo. La Asl sta ricostruendo la filiera dei loro contatti stretti.  Come pure si sta verificando se i due hanno effettuato recentemente viaggi e spostamenti o si tratta di contagio autoctono. Il rischio di un nuovo fronte resta alto visto che negli ultimi giorni si sarebbe svolta anche una conviviale. La speranza è che il virus non faccia breccia tra i loro contatti stretti. Il Covid avanza anche nel centro peligno di Pacentro dove ieri si sono registrati contagi tra no vax. Oggi due americani in vacanza, ospiti in paese, si sono recati in ospedale per alcuni accertamenti. Si tratta di due casi da definire e ancora da mettere a referto poichè entrambi sono risultati positivi al test antigenico. Un 80 enne di Pacentro, non vaccinato, ha chiesto invece le cure ospedaliere dopo la desaturazione. Al momento i sanitari lo tengono sotto osservazione nel pre- triage in attesa di ulteriori accertamenti. Non si esclude un ricovero. Questo a dimostrazione che,  soprattutto per una determinata fascia della popolazione, il vaccino si conferma una barriera. Al momento sono 97 i sorvegliati dalla Asl e 39 gli attuali positivi di cui 16 residenti a Sulmona dove, nel frattempo, si è registrata una negativizzazione. Sul fronte dei vaccini sono state programmate per l’inoculazione 129 dosi a Sulmona, 135 Pratola Peligna, 244 Castel Di Sangro.

Andrea D’Aurelio

MAPPA CONTAGI

Sulmona 16, Pratola Peligna 7, Pacentro 5, Scanno 4, Alfedena 3, Pettorano 2, Introdacqua 2

MAPPA VACCINI

Area peligno-sangrina 76306 ( 30 per cento seconde dosi)

Area Sulmona- Incoronata 33916 ( + 129 rispetto a ieri)

Area Pratola- Stadio Ricci 25.958 ( + 135 rispetto a ieri)

Area Castel Di Sangro 17.403 (+ 244 rispetto a ieri).                                                          Aggiornamento 19,34 nuovo ricovero per l’area peligno-sangrina a distanza di un mese e mezzo. Sull’80 enne di Pacentro, non vaccinato, che si è recato nel pomeriggio in ospedale, è stata accertata una polmonite da Covid. Per cui, all’esito della diagnosi e di tutti gli accertamenti, i sanitari hanno disposto il ricovero presso il reparto di malattie infettive dell’ospedale di Avezzano dove comincerà il percorso di negativizzazione con terapia specifica. Il quadro clinico risulterebbe critico ma non particolarmente grave.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com