banner
sequenza-07-00_16_25_09-immagine001

CANSANO – Nell’elenco dei positivi era rimasta solo lei, alla veneranda età di 90 anni, che ha affrontato il Covid nella sua abitazione in isolamento domiciliare, fino al tampone negativo arrivato nella tarda serata di ieri. La super nonnina azzera i contagi per l’ex zona rossa di Cansano che torna a quota zero positivi. Un traguardo importante per la comunità anche se, nel pieno della terza ondata, non si può allentare minimante la tensione.  Una buona notizia anche per l’anziana che possiamo ribattezzare “nonna speranza”. Alla faccia della statistiche che vogliono il coronavirus “vincente” sulla voglia di vita delle persone anziane. Lei, con i suoi 90 anni, ce l’ha fatta. E soprattutto si è fatta beffe di quel fatalismo dei commenti che derubricano i “nonni” ad un mero numero inevitabile, da far spallucce, in questa mattanza. La 90 enne aveva contratto il Covid ad inizio febbraio dopo un contagio in ambito familiare legato alle scuole. Poi il lungo isolamento che, nonostante l’età, non ha portato fortunatamente a complicanze. Con il tampone negativo l’ex zona rossa di Cansano torna a quota zero. Una piccola luce in fondo al tunnel di questa lunga e infinita pandemia.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close