banner
pronto-soccorso-sulmona-800x445-1

SULMONA – La situazione era diventata insostenibile nel reparto di pediatria dell’ospedale dell’Annunziata dopo la disavventura capitata al primario, Massimo Cinque, incappato in un incidente domestico che lo costringe a restare a casa. Ormai da settimane la carenza di personale è arrivata ai massimi storici con i due medici rimasti in servizio, su una pianta organica che ne dovrebbe contenere cinque, costretti a buttare il cuore oltre l’ostacolo pur di garantire il servizio. La Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila ha deciso quindi di correre ai ripari con un avviso pubblico, per titoli e colloquio, finalizzato all’assunzione a tempo determinato di un Dirigente Medico, per le esigenze del reparto di Pediatria e Neonatologia del presidio ospedaliero di Sulmona. L’incarico viene conferito per la durata di sei mesi. Per presentare la domanda c’è tempo fino al prossimo 23 novembre. L’azienda sanitaria, sotto la direzione del nuovo Manager Roberto Testa, sta cercando di rinforzare l’organico dei vari reparti del nosocomio peligno. Nell’ultimo periodo si stanno aprendo le procedure selettive per il primario di chirurgia. Dodici medici puntano alla direzione dell’unità operativa. Nei giorni scorsi sono stati ammessi otto candidati per un posto da Dirigente Medico, a tempo determinato, presso il reparto di Medicina Interna. Un altro avviso è stato pubblicato per Otorinolaringoiatria. Certo è che le assunzioni a tempo determinato non risolvono l’annosa carenza di personale. Si attendono, con il tempo, interventi più incisivi anche alla luce della messa a regime della nuova struttura ospedaliera che richiede nuova forza lavoro.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close