banner
banner

SULMONA – Al via il potenziamento della macchina comunale di Palazzo San Francesco, in particolare dell’ufficio sisma, e procedure più snelle per indire le gare. Il sindaco di Sulmona Annamaria Casini ha ottenuto l’impegno della Regione Abruzzo per acquisire servizi di supporto ai vari settori della macchina comunale, e al potenziamento della struttura. “Voglio ringraziare il Presidente e l’Assessore per la disponibilità mostrata nel fornire supporto, dal punto di vista tecnico amministrativo, con personale ad hoc dedicato, in virtù del principio di leale collaborazione tra le istituzioni, per le procedure relative alle gare per i servizi” ha affermato il sindaco Casini. “In relazione, inoltre, alle tematiche legate alla ricostruzione e alla prevenzione sismica, la Regione si è impegnata a creare una specifica struttura finalizzata a snellire le procedure legate all’attività straordinaria connessa e a superare le annose difficoltà dell’attività ordinaria dovute soprattutto ad situazioni di emergenza che affondano le radici nel tempo”. L’incontro di ieri, svoltosi alla presenza del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e dell’assessore regionale alle aree interne Andrea Gerosolimo apre uno spiraglio di luce sulla risoluzione della vertenza dei lavoratori coop e della ricostruzione post-sisma. “Già da lunedì”- conclude il sindaco- “avremo risorse umane in Comune per portare avanti tutte le procedure e questo grazie al filo diretto che abbiamo con la Regione e con l’assessore Gerosolimo”.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento