banner
banner
Salernitana’s Boulaye Dia jubilates with his teammates after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match US Salernitana vs ACF Fiorentina at the Arechi stadium in Salerno, Italy, 03 May 2023. ANSA/MASSIMO PICA

RIVISONDOLI. Rivisondoli si prepara per abbracciare la Salernitana. Parte il conto alla rovescia per il ritiro dei granata nel piccolo centro dell’Alto Sangro, in programma dal 6 al 26 luglio. Il Comune sta procedendo al restyling delle strutture dove si svolgeranno gli allenamenti mentre nei pressi del campo sportivo sarà allestito una sorta di “villaggio Salernitana”. Saranno posizionati alcuni container per sala stampa, gadget e per seguire dal vivo tutti i momenti del ritiro. “Manca davvero poco e noi stiamo andando avanti con i preparativi, soprattutto con le pulizie e rintinteggiatura degli impianti”- fa sapere il sindaco, Giancarlo Iarussi. Nei giorni scorsi lo staff tecnico dei granata, ormai di casa a Rivisondoli, aveva effettuato un sopralluogo sulle strutture. La squadra alloggerà nel resort Acqua Montis. Per ragioni di opportunità, come accaduto l’anno scorso, la Salernitana potrebbe lasciare Rivisondoli in leggero anticipo, considerando che dal 25 inizierà a Castel di Sangro il ritiro pre-campionato del Napoli, e potrebbe proseguire il lavoro nelle vicinanze di Salerno. I granata tornano in Alto Sangro per il secondo anno consecutivo e tra il club e il Comune si sta lavorando per definire un accordo pluriennale, visto l’entusiasmo che lo scorso anno ha accolto la formazione sugli impianti di Rivisondoli.

Lascia un commento