banner
marijuana

SULMONA – Ancora sequestri e denunce da parte della Guardia Di Finanza di Sulmona in prima linea per la repressione del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti. Nei giorni scorsi gli uomini delle Fiamme Gialle hanno sequestrato circa mezzo chilo di marijuana in un casale abbandonato tra via Pola e via Ancinale a Sulmona. La zona era recintata anche se la casa risulta allo stato attuale disabitata. Sembrerebbe sia stata utilizzata in passato come impianto di coltivazione indoor, alla luce del materiale rinvenuto dalla Finanza, ovvero sacchi e oggetti per il confezionamento. La sostanza di 485 grammi è stata analizzata tant’è che è stato rilevato l’alto tasso di thc. I finanzieri hanno sentito a sommarie informazioni anche il proprietario del casale abbandonato che risulta completamente estraneo ai fatti. Per cui sono in corso le indagini del caso per risalire ai responsabili. Nell’ambito dell’operazione anti droga, svolta in silenzio e senza coreografia alcuna, la Guardia di Finanza ha denunciato anche un 40 enne sulmonese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, che potrebbe essere collegato con la droga nel casale. Sviluppi potrebbero esserci a breve perché le indagini, come detto, sono in corso.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close