banner
banner

ALFEDENA. Un 37enne di Alfedena è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per detenzione di arma atta ad offendere. L’episodio si è verificato questa notte quando, nel corso di un servizio antidroga, i carabinieri della compagnia di Castel di Sangro hanno fermato il giovane, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico. Nel corso della perquisizione sono spuntati anche tre grammi di hashish e uno di marijuana più un bilancino di precisione che serve al confezionamento della sostanza. A quel punto i militari lo hanno denunciato in stato di libertà

Lascia un commento