banner
banner

Opi. Il poster ufficiale del film Un Mondo a Parte vede in copertina una bellissima immagine di Opi. La nuova pellicola di Riccardo Milani ha come protagonisti Antonio Albanese e Virginia Raffaele. Il film girato ad Opi e in altri paesi del Parco nazionale d’Abruzzo, sarà nelle sale dal 28 marzo.

https://800205e8a66b5a290d109469daa7352c.safeframe.googlesyndication.com/safeframe/1-0-40/html/container.html

Una tormenta di neve accoglie il maestro elementare Michele Cortese che, dopo 40 anni di insegnamento nella giungla romana, si è fatto trasferire nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, a Opi. Qui lo accoglie la vicepreside Agnese, con cui dovrà affrontare una sfida: evitare a tutti i costi la chiusura della scuola per mancanza di iscrizioni. È il trailer di Un Mondo a Parte, il nuovo film di Riccardo Milani con Antonio Albanese e Virginia Raffaele, in arrivo nelle sale dal 28 marzo. Cortese (Albanese) riesce a farsi assegnare all’Istituto Cesidio Gentile detto Jurico: una scuola composta da un’unica pluriclasse, con bambini dai 7 ai 10 anni, nel Parco Nazionale d’Abruzzo. Grazie all’aiuto della vicepreside Agnese (Raffaele) e dei bambini, supera la sua inadeguatezza metropolitana e diventa uno di loro. Quando tutto sembra andare per il meglio però, arriva la notizia che la scuola, per mancanza di iscrizioni, a giugno chiuderà. Inizia così una corsa contro il tempo per evitarne la chiusura in qualsiasi modo. Il film è prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside, società del gruppo Fremantle in associazione con Medusa Film. Soggetto e sceneggiatura sono di Michele Astori e Riccardo Milani, la distribuzione è Medusa Film.

Lascia un commento