banner
Exif_JPEG_420

SULMONA – Si era recato in ospedale per alcuni accertamenti quando è stato rinvenuto cadavere nel bagno del primo piano del presidio ospedaliero. Una vera e propria tragedia quella che è capitata questa mattina a un 75 enne di Sulmona, Albino Dal Degan, che ha perso la vita all’interno del nosocomio. A lanciare l’allarme sarebbe stata un’operatrice sanitaria del reparto di ortopedia mentre per la constatazione del decesso è intervenuto il vicino 118. Del caso se n’è occupata la Polizia. Stando alle risultanze degli esami la morte sarebbe dovuta a un improvviso arresto cardiocircolatorio, motivo per il quale la salma è stata riconsegnata ai familiari per la celebrazione delle esequie. Da una prima ricostruzione dell’episodio sembrerebbe che il decesso sarebbe avvenuto alle otto di questa mattina, poco dopo l’accesso al nosocomio mentre il rinvenimento risale tre ore più tardi, alle 11 circa. Una notizia che ha creato fibrillazione nell’ambiente ospedaliero,destando incredulità e tristezza.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close