banner
banner

Mostra 𝗗𝗮 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝗻𝗼𝗻 𝗯𝗮𝘀𝘁𝗼. In viaggio con i ragazzi di Kayròs, Portofranco e Piazza dei mestieri (youtube.com)

Domani, martedì 20 febbraio, alle 11, nella sede del Comune dell’Aquila, si terrà la conferenza stampa di presentazione della mostra Da solo non basto organizzata dal Csv Abruzzo Ets dal 27 febbraio al 29 aprile. La mostra propone una immersione nell’universo giovanile, facendosi eco di domande, attese, ferite, desideri che lo animano, e documentando alcuni tentativi di ascoltare e rispondere alle tensioni che lo abitano. L’esposizione invita tutti a guardare la realtà di chi vive un disagio e come da questo si possa rinascere quando ci si sente voluti e amati. Testimonia di una concreta via dello sguardo che può ricucire la ferita tra le generazioni nel segno di una nuova speranza per il futuro degli esseri umani.

Da solo non basto è stata realizzata – per il Meeting di Rimini 2023 – da Kayròs, Portofranco e Piazza dei Mestieri per raccontare i giovani di oggi, le loro aspettative, le loro insicurezze, la loro ricerca di un senso, i loro insuccessi e ciò che invece sono riusciti a scoprire in loro come capacità e talenti.  

Ideazione e storie di Daniele Mencarelli; illustrazioni di Giacomo Bettiol; Videointerviste di Luca Mondellini. Comitato scientifico: Guido Boldrin, Alberto Bonfanti, don Claudio Burgio, Marco Emilitri, Gianni Mereghetti, Dario Odifreddi, Giorgio Paolucci, Massimiliano Perri, Cristiana Poggio. Progetto architettonico e grafico Daniele Melesi e Giuditta Melesi.

All’incontro con i giornalisti, con il presidente del Csv Abruzzo Ets, Casto Di Bonaventura, parteciperanno Gianni Mereghetti, di Portofranco, centro di aiuto allo studio rivolto agli studenti delle scuole medie superiori, e, per il Comune dell’Aquila, Ersilia Lancia, assessore, tra le altre deleghe, alle Politiche giovanili e alla Prevenzione del disagio. 

Info: https://www.csvabruzzo.it/abruzzo/da-solo-non-basto/

Lascia un commento