banner
banner

SULMONA – Attuazione di affitti concordati per evitare lo spopolamento commerciale e il decentramento degli uffici. Questa una delle proposte di Ascom Fidi Ascom Servizi Sulmona per rivitalizzare la zona sud di Corso Ovidio. I riflettori si sono riaccesi in seguito alla decisione presa da alcuni commercianti che domani alle ore 15,30 nel Borgo di Santa Maria della Tomba si riuniranno in assemblea per studiare e concertare un piano di rilancio economico e di intrattenimento culturale. Secondo il Presidente di Ascom Fidi Ascom Servizi Claudio Mariotti “la zona sud di corso Ovidio va valorizzata con una serie di iniziative mirate fra cui l’attuazione di affitti concordati per creare movimento in una parte del corso ormai caratterizzata da locali vuoti”. “Il Comune inoltre”- aggiunge Mariotti- “ dovrebbe realizzare il progetto della radio in filodiffusione sul centro storico, per offrire un servizio adeguato a commercianti, residenti e turisti, e prevedere in bilancio una somma da destinare agli esercenti per sostenere le eccessive spese di gestione”. Il Presidente di Ascom Fidi Ascom servizi aveva chiesto già alla passata amministrazione comunale, guidata da Peppino Ranalli, di convocare un tavolo urgente. Nell’incontro di domani i commercianti affronteranno il problema del decoro urbano, delle manifestazioni di intrattenimento culturale e del rilancio della zona.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com