banner
soccorso-alpino-82490-660x368

Daniele D’Angelo, capogruppo di ‘Coraggio Italia’ al Comune dell’Aquila, porta in Giunta Comunale un ordine del giorno affinchè il Comune solleciti la Giunta Regionale individui la sede regionale del Soccorso Alpino nella città dell’Aquila, invece dell’attuale sede itinerante.

“Una sede fissa è certamente più funzionale dal punto di vista organizzativo – osserva D’Angelo – e L’Aquila è la collocazione ideale non solo in quanto capoluogo della Regione, ma anche e soprattutto perché è il territorio che ospita l’80 per cento degli interventi mediamente realizzati dal Soccorso Alpino, perché è costituita per il 90 per cento da rilievi montuosi e perché dispone di una base aeroportuale adibita a funzioni di protezione civile che il Comune ha già messo a disposizione del Soccorso Alpino. Si tratta della soluzione più idonea, ma la strada per perseguirla passa per un intervento sulla legge regionale. Sono certo – conclude – che la mia iniziativa potrà raccogliere ampio consenso, visto che della questione si parla da tempo anche se non sempre con cognizione di causa”.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close