banner
banner

Domenica prossima, 17 marzo, all’Auditorium del Parco con inizio alle ore 18, la Società Barattelli presenta il concerto del grande violoncellista Enrico Bronzi e La Filharmonie, Orchestra Filarmonica di Firenze diretta dal giovane direttore Nima Keshavarzi.

L’evento rientra nell’ambito del progetto Circolazione Musicale in Italia promosso dal CIDIM Comitato Nazionale Italiano Musica e comprende 11 date in tutta Italia dall’8 al 24 marzo, delle quali tre in Abruzzo.

Enrico Bronzi è spesso presente a L’Aquila, con la Barattelli, in particolare come violoncellista del Trio di Parma, per progetti di esecuzioni integrali.

Musicista di grande classe, con il suono inconfondibile, del bellissimo violoncello Vincenzo Panormo del 1775, Enrico Bronzi è anche molto attivo come docente, divulgatore, organizzatore musicale impegnato soprattutto nella promozione dei giovani talenti.

E la giovane età dei suoi componenti, insieme al loro entusiasmo, è la caratteristica della nuova orchestra La Filharmonie, Orchestra Filarmonica di Firenze nata nel 2016 e già in grande considerazione, grazie a prestigiose collaborazioni, in particolare con il M° Roberto Abbado. Il suo direttore principale è Nima Keshavarzi, giovane talento di nascita persiana ma italiano di adozione, formatosi nello stesso capoluogo toscano.

In programma la Sinfonia n. 4 di Luigi Boccherini, il concerto n. 2 in re magg. per violoncello e orchestra di Franz Joseph Haydn e la sinfonia n. 29 in la maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart, uno dei capolavori del giovane viennese. Un concerto di grande energia e passione, con un programma coinvolgente ed entusiasmante

Lascia un commento