banner
autismo

Anche il 2 aprile 2021, giornata in cui si celebra in tutto il mondo la consapevolezza sull’Autismo, subisce le limitazioni imposte dalla pandemia. Abbiamo deciso di rendere comunque questa giornata coinvolgente e proficua, che includa la società che ci circonda affinchè tutti siano più “consapevoli” dei diritti delle persone con sindrome dello spettro autistico e delle loro famiglie. Una giornata che sia da stimolo per le Istituzioni chiamate ad assicurare percorsi riabilitativi e residenziali, una giornata che aiuti le famiglie a sentirsi meno sole. La pandemia sta rappresentando un rischio di grande impatto sociale soprattutto per coloro che necessitano di attenzioni specifiche e coordinate, abbiamo visto in questi mesi come anche i diritti basilari possano divenire inesigibili e dunque, ora più che mai, serve tenere alta l’attenzione per far sì che nessuno resti solo.

Eventi diffusi sul territorio regionale, in diretta streaming, con il coinvolgimento di personaggi, enti e istituzioni che vorranno lasciare il loro messaggio di speranza e di impegno per un futuro sempre più inclusivo e rispettoso dei diritti delle persone con autismo.

Quella di quest’anno sarà caratterizzata anche da una raccolta fondi destinata alle attività integrative per bambini ragazzi e adulti. Chiunque potrà partecipare e la somma raccolta verrà destinata a tutte le famiglie con autismo che ne faranno richiesta per sostenere attività integrative per i loro figli.

Ecco il programma della giornata:

ore 11:00 – “Consapevolezza in Comune”

Testimonianze dal territorio – L’associazione dei Comuni italiani, per tramite del Presidente De Caro, ha invitato tutti i Comuni ad attivarsi per la giornata del 2 aprile 2021. Noi rilanciamo questa iniziativa invitando sindaci, assessori, cittadini e famiglie con autismo a condividere il loro messaggio solidale e di vicinanza. Un messaggio che, oltre ad accrescere la consapevolezza su questo disturbo, possa sostenere le azioni necessarie per le persone con autismo e, magari, anche segnare l’inizio di ritorno alla normalità. L’attivazione di una stanza virtuale denominata “Consapevolezza in Comune” permetterà a referenti dei comuni abruzzesi di manifestare la propria testimonianza in diretta sulla pagina facebook della nostra associazione.

ore 15.00 – “Di arti e di mestieri”

Laboratorio artistico online ad opera della fattoria sociale “Villa Irelli” di Castelnuovo al Vomano (TE). L’evento, coordinato da Marco De Sanctis, presidente dell’Opera 1 De Sanctis e dalle dott.sse Giulia Di Donato e la dott.ssa Paola Di Marco, vedrà all’opera tanti piccoli artisti in erba.

ore 16.00 – “La ricetta del 2 aprile 2021” con Giuseppe e William Zonfa!

Giuseppe, bambino autistico di 10 anni e aspirante chef, mostrerà al nostro amico chef stellato William Zonfa una sua ricetta. Tra i due una sana competizione che mostrerà un aspetto divertente e rilassante generato dalla passione per la cucina. Durante l’evento tra diverse sorprese anche quella di alcuni ragazzi che avranno il ruolo di “valutatori”!

ore 17:00 – Che cos’è il 2 aprile? Lo spiega Federico Perrotta

Abbiamo chiesto all’attore e showman abruzzese Federico Perrotta di raccontarci cosa significa la giornata del 2 aprile. Quale significato ha per un personaggio dello spettacolo? Quale percezione per una persona della nostra società? Un racconto in diretta che descriverà aspetti insoliti e diretti. Sorprese e momenti significativi saranno assicurati dal coinvolgimento dalle nostre ragazze e ragazzi. Interverranno alla diretta online i rappresentanti del Kiwanis club Chieti Pescara D’Annunzio, da sempre al fianco delle famiglie di Autismo Abruzzo Onlus.

ore 18:00 – Una chiacchierata per il 2 aprile con Carmine Di Giandomenico

Per suggellare la quattordicesima edizione della giornata mondiale per la sensibilizzazione per l’autismo chiederemo aiuto all’artista Carmine Di Giandomenico. Noto per le sue realizzazioni in tutto il mondo, Carmine ha collaborato con noi in diversi progetti, affiancando i nostri ragazzi. Il noto fumettista abruzzese sarà accolto dai nostri giovani artisti.

dalle 20:00 in poi – raccolta foto e video di monumenti illuminati di blu

Le foto e i video che ci verranno segnalati e inviati saranno pubblicati in diretta sui canali social dell’Associazione Autismo Abruzzo Onlus.

“Artisti per l’Autismo” – Pinacoteca Patiniana

Inoltre, in occasione della Giornata mondiale sulla consapevolezza dell’Autismo, l’Amministrazione Comunale di Castel Di Sangro, in collaborazione con la Pinacoteca Patiniana e l’associazione Autismo Abruzzo Onlus con la sua volontaria di zona Dott.ssa Monica Le Donne organizza la mostra virtuale “Artisti per l’Autismo”. I bambini, con il supporto delle loro famiglie, potranno realizzare dei disegni liberi per sensibilizzare sul tema dell’autismo: passando per l’inclusione, l’amicizia, in un contesto come quello attuale di isolamento e difficoltà. Il disegno dovrà essere postato da un genitore, con il nome e l’età dell’artista, sulla pagina Facebook della Pinacoteca Patiniana, che nella stessa giornata del 2 Aprile provvederà a pubblicare tutti i lavori dei piccoli partecipanti. Inoltre, il lavoro con maggior numero di “mi piace” 2 verrà utilizzato come immagine di copertina e presentazione il 2 Aprile e per le successive iniziative. Obiettivo dell’iniziativa è quello di trasmettere un messaggio di vicinanza e solidarietà alla tematica in parola.

Comuni aderenti (ad oggi)

  • Castel di Sangro
  • Controguerra
  • L’Aquila
  • Sulmona
  • Teramo
  • Torre de Passeri

Desideriamo ringraziare di cuore tutti coloro che hanno deciso di stare al nostro fianco in questa giornata così significativa. Per ogni altro dettaglio al riguardo è possibile contattare i referenti dell’Associazione:

Chiara Ciminà, Monica Le Donne, Virginia Esposito e Dario Verzulli (347/6775119)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close