banner
banner

CASTEL DI SANGRO – Amichevole di agosto ma allo stesso tempo un test di quelli probanti per il Pescara che affronta gli spagnoli del Celta Vigo allo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro. Una gara che per la squadra di Massimo Oddo è anche occasione per valutare la condizione generale di un collettivo che tra 15 giorni ritroverà la massima serie con l’esordio casalingo contro il Napoli dell’ex Maurizio Sarri, aspettando nel frattempo i nuovi innesti che nei prossimi giorni andranno a completare l’organico del Delfino 2016/’17.

Queste le formazioni iniziali.

PESCARA: 1 Bizzarri, 2 Zampano, 3 Biraghi, 5 Coda, 6 Zuparic, 8 Memushaj, 9 Manaj, 10 Benali, 14 Verre, 17 Caprari, 18 Brugman. A disposizione: 12 Fiorillo, 13 Cristante, 15 Crescenzi, 16 Mitrita, 19 Nicastro, 20 Del Sole, 21 Bulevardi, 22 Aldegani, 23 Mazzotta, 24 Bruno, 25 Selasi. Allenatore: Massimo Oddo.

CELTA VIGO: 1 Sergio, 2 Hugo Mallo, 4 Costas, 5 Marcelo Diaz, 9 Guidetti, 14 Orellana, 16 Drazic, 17 Naranjo, 21 Planas, 22 Cabral, 28’ Pape (32’ Brais). A disposizione: 6 Radoja, 7 Bongonda, 10 Iago Aspas, 11 Pione Sisto, 15 Lemos, 18 Wass, 19 Jonny, 20 Sergi Gomez, 23 Sene, 26 Ivan Villar, 27 B. Fernandez, 30 Brais, 32 Borja Iglesias. Allenatore: Eduardo Berizzo.

ARBITRO: Valeri di Roma.

La cronaca:

  • 2’ Pescara pericoloso: destro di Valerio Verre dai 20 metri e palla di poco a lato della porta difesa da Sergio;
  • 11’ ottimo intervento di Bizzarri che toglie dall’angolino alla sua destra un pallone filtrante di Marcelo Diaz sul quale non arriva l’attaccante Guidetti;
  • 13’ occasione per Benali che prima tenta di servire Manaj e poi chiama all’intervento l’estremo difensore
  • 17’ VANTAGGIO CELTA VIGO: Naranjo colpisce di testa e gonfia la rete su ottimo cross dalla destra di Hugo Mallo (0-1);
  • 21’ siluro di Memushaj servito da Manaj e deviazione in corner da parte del numero uno avversario Sergio (forcing del Pescara dopo il vantaggio spagnolo);
  • 33’ calcio di punizione di Orellana da fuori area con palla terminata alta sulla traversa;
  • 43’ il Pescara sfiora il pareggio: lancio lungo sul quale arriva Manaj che punta l’avversario, entra in area e serve l’accorrente Benali sulla cui conclusione ravvicinata è provvidenziale la deviazione in corner del portiere avversario Sergio;
  • 46’ fine primo tempo e squadre al riposo sul risultato di 1-0 in favore del Celta Vigo.

Sostituzioni nell’intervallo: nel Pescara ingresso in campo per Fiorillo, Crescenzi e Cristante in luogo di Bizzarri, Coda e Brugman mentre nel Celta Vigo entrano Sergi Gomez, Sene e Wass al posto di Cabral, Orellana e Marcelo Diaz.

  • 57’ sostituzione del Pescara: Nicastro subentra a Benali e va a far coppia con Caprari alle spalle del terminale offensivo Manaj per il canonico 4-3-2-1;
  • 60’ girandola di sostituzioni nel Celta Vigo con gli ingressi simultanei di Lemos, Bongonda, Iago Aspas, Jo
  • 65’ occasione per il Pescara con Zampano che si invola pecca di altruismo tentando di servire Manaj anziché calciare in porta
  • 67’ Ancora il Pescara vicino al gol: Nicastro fallisce una buona occasione su cross basso di Memushaj dalla destra;
  • 69’ Bruno subentra a Verre nelle fila del Pescara;
  • 71’ si fa vedere il Celta Vigo: azione insistita di Pione Sisto che prima impegna Fiorillo con una potente conclusione e poi ci riprova alzando troppo la mira;
  • 73’ PAREGGIO DEL PESCARA con Manaj puntuale su perfetto assist di Caprari involatosi sulla sinistra (1-1);
  • 76’ Selasi e Mitrita subentrano a Memushaj e Caprari nel Pescara;
  • 82’ CELTA VIGO DI NUOVO IN VANTAGGIO: Iago Aspas trova il gol di testa tra le proteste dei biancazzurri che reclamano la posizione di fuorigioco nel numero 10 spagnolo;
  • 83’ Bulevardi prende il posto di Manaj nel Pescara;
  • 90’ Fiorillo alza in corner un tiro cross di Bongonda;
  • 91’ triplice fischio finale.

Una buona prova da parte del Pescara al cospetto di un avversario quotato. Nella prossima settimana i biancazzurri saranno impegnati nell’amichevole di martedì con la Vastese allo stadio Aragona prima dell’esordio ufficiale in Coppa Italia nella serata di sabato 13 agosto contro il Frosinone allo stadio Adriatico di Pescara.

Giulio Misticone

 

 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com