banner
banner

Sulmona – La Pro Sulmona cambia nome diventando Sulmona calcio 1921. Lo scorso 6 luglio la Figc ha accolto la richiesta del cambio di denominazione da parte della società che ripropone il nome del glorioso club biancorosso la cui storia si è interrotta nell’agosto 2008 quando il titolo fu dichiarato inattivo. Da allora il calcio nella patria di Ovidio è andato avanti con altre realtà chiamate San Nicola (acquisizione titolo sportivo Aielli per poi diventare Sulmona 1921) e Pro Sulmona (fusione Cerchio-Real Sulmona) che hanno potuto solo sostituirsi alla storia, cancellata bruscamente otto anni fa, senza continuarla. Modificato il nome andranno ora stilati i programmi per la prossima stagione che, per adesso, non vengono annunciati in quanto saranno svelati in una conferenza stampa nel prossimo mese di agosto.

La società detiene ancora i giocatori della juniores della passata stagione che restano vincolati al Sulmona con l’impossibilità di sistemarsi altrove. Per quanto riguarda invece la prima squadra i portieri Matteo Gaudino ed Eddy Bighencomer passano rispettivamente al Casalbordino ed alla Sulmonese-Ofena dove finisce anche il centrocampista Carlo Cavasinni mentre viene ipotizzato il ritorno del croato Matteo Druskovic. Per l’allestimento della squadra sta collaborando con la dirigenza l’ex ds del Chieti Omar Trovarello. A breve dovrebbe esserci anche l’ingresso dell’ex ds dell’Avezzano Antonello Cellini. Per il momento in casa biancorossa non si sbilanciano sui nomi dei giocatori che verranno confermati e su quelli da prendere. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto per cedere la società c’è ora la certezza che l’ex Pro Sulmona rimane a tutti gli effetti. Sempre se le due squadre cittadine non dovessero essere inserite in gironi diversi, si profila un campionato avvincente all’insegna del derby tra Sulmona e Sulmonese.

Domenico Verlingieri

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com