banner
banner

SULMONA – Babbo Natale arriva in anticipo nelle case famiglia del territorio grazie ai Cigni del Borgo San Panfilo che hanno consegnato i beni di prima necessità, raccolti durante il ponte dell’Immacolata Concezione. Un appuntamento collaudato che strappa lacrime e sorrisi a quanti, pur passando il Natale lontano da casa, si sentono a casa grazie al lavoro degli operatori e ai gesti di solidarietà dei volontari

Lascia un commento