banner
banner

A Paterno, frazione di Avezzano, ieri pomeriggio è stato arrestato e tradotto in carcere un pregiudicato che, in seguito ad incidente con un’altra macchina, aveva minacciato con una pistola il conducente ed altre persone presenti. All’arrivo della volante, l’uomo si dà alla fuga. Viene subito rintracciato nella sua abitazione dove si era nascosto. Per gli agenti è stato un po’ complicato poiché è dovuto intervenire il servizio veterinario per la presenza di due cani da difesa di grossa taglia. Accompagnato in ufficio, dopo le formalità di rito e d’intesa con il P.M. di turno, l’uomo veniva arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com