banner
banner

“L’intera città di Avezzano e l’amministrazione comunale si stringono, solidali, al dolore della famiglia della bambina prematuramente scomparsa nel primo pomeriggio di ieri a San Pelino. La manifestazione di piazza Risorgimento è stata interrotta in segno di rispetto e cordoglio. La città di Avezzano oggi perde un pezzo della sua anima. Oggi possiamo solo essere uniti come comunità e come popolo marsicano e dimostrare rispetto e vicinanza. Spegnersi improvvisamente a 12 anni, quando il cammino sulle strade del mondo è appena incominciato, è indescrivibile. Ci stringiamo forte ai suoi genitori, ai suoi familiari e a chi con lei ha condiviso un pezzo del suo cammino. Naturalmente, per il giorno dei funerali, verrà proclamato il lutto cittadino”, afferma il vicesindaco Domenico Di Berardino.

“Quando sei in altalena, ti sembra di toccare il cielo, con l’ebbrezza della velocità e del vento che ti muove i capelli. L’altalena è insieme gioco e sogno. Non può essere tomba. Tanta tristezza per questa bambina felice di giocare ed ignara della tragedia che stava per accadere. Alessia dolce stellina perduta, ai genitori ed alla famiglia il mio affetto e la vicinanza, a tutte le altre bambine e bambini giuriamo che non accadranno più queste cose orribili ed indegne. Alla comunità di San Pelino e di Avezzano un abbraccio di solidarietà e di dolore”, scrive Stefania Pezzopane in un suo post.

“Morire tragicamente a dodici anni è difficile da spiegare e da accettare. A nome mio personale e dell’intera giunta regionale sono vicino ai familiari della bambina in questo tragico momento”, il cordoglio del presidente di Regione Marsilio.

Ad Avezzano vengono sospese tutte le manifestazioni pubbliche fino a comunicazione dell’Amministrazione Comunale. L’area in cui si è consumata la tragedia è stata posta sotto sequestro. Sul caso, il pm della Procura della Repubblica di Avezzano, Maurizio Maria Cerrato ha aperto un’inchiesta e il primo avviso di garanzia è stato consegnato al vice sindaco Di Berardino in quanto Di Pangrazio è ancora sospeso.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com