banner
banner

Il Sindaco di Ovindoli ha emesso l’ordinanza con la quale sono vietate le attività alpinistiche, sci fuoripista ed escursioni su tutto il territorio comunale raccomandando l’assoluto rispetto dell’ordinanza. Questo in seguito all’allerta rossa per rischio valanghe diramata dalla Protezione civile in tutta la Regione, soprattutto le aree Gran Sasso Est, Gran Sasso Ovest, Maiella e Parco Nazionale d’Abruzzo e per moderata criticità per l’area Velino-Sirente. Il sindaco, Angelo Ciminelli, ha, inoltre, chiesto alle forze dell’ordine in servizio nella stazione sciistica e alla polizia locale di vigilare affinché venga rispettata l’ordinanza.

banner

Lascia un commento