banner
banner
banner

The Big Bench, la Grande Panchina, è ormai un’attrazione turistica che promuove l’installazione dell’oggetto fuori scala e contestualmente contribuisce a sostenere le comunità locali, il turismo e le eccellenze artigiane dei paesi in cui vengono posizionate. Tutto è iniziato come un progetto tra amici e vicini di casa, e adesso sta conquistando il cuore e la passione di molte persone, che difficilmente avrebbero immaginato di guardare un giorno le montagne e i vigneti italiani seduti su un pezzo di arredamento da esterni fuori scala. Le Panchine Giganti sono spesso conosciute per immagini, ma una volta che ci si siede su una di esse e si prova la sensazione di godersi la vista come se “si fosse di nuovo bambini”, si vive un’esperienza intensa, da condividere con gli altri. Le panchine sono fatte per rilassarsi, a differenza di una sedia o di una poltrona sono larghe abbastanza da accogliere uno o più amici.

Oggi in Italia ci sono 277 Big Bench e altre 62 sono in costruzione. Chi vuole godere dell’estasiante panorama della Maiella, può sedersi sulla Big Bench di Campo di Giove, appena fuori il borgo. Ma anche nel piccolo Borgo di Sante Marie, nella Marsica, c’è la Big Bench alta 3 metri e realizzata in ferro e legno poi dipinto di giallo. Proprio in questo piccolo borgo, il prossimo week end si svolgerà la due giorni tra sport e natura con il ‘Cammino della Brigantessa’ nome che trae la sua ispirazione dalle gesta della brigantessa Michelina de Cesare il cui ritratto è riprodotto magistralmente in un grande murales , realizzato dell’artista italo-cilena di origini pescinesi , Sally Sade Lattanzi che vanta opere murales in Italia, Germania e America Latina. La Brigantessa è una camminata di 12 Km circa che interessa un territorio che va da Sante Marie, il Comune del famoso “Cammino dei Briganti” al sul sentiero della ‘Grande Panchina’ nella riserva naturale Grotte di Luppa. Un percorso adatto a tutti e ben segnalato.

Il Cammino della Brigantessa

Questo il programma:

SABATO 22 APRILE: Sante Marie, Sala Don Beniamino

ORE 17:00 – 19:00 Ritiro pettorali Camminata La Brigantessa

Ore 18:00 saluti del Sindaco Lorenzo Berardinetti

Presentazione del libro Odore del Selvatico “Pensieri di Vita con parole di Montagna”con Ercole Wild autore, Antonio Socciarelli. Letture: Rita Scognamiglio. Interveranno :Professoressa Laura Micalizio Comitato Dantedì Centro Studi Medievali Internazionali Aurelio Michelangeli Responsabile Nazionale Trail UISP

Ore 19:30 Cena offerta dalla Pro Loco di sante Marie

DOMENICA 23 APRILE: Sala Don Beniamino
Ore 7:15 – 8:15 Consegna Pettorali

Ore 8:30 Partenza della prima edizione dell’Evento di Cammino Ambientale Culturale “La Brigantessa”

Ore 10:30 Arrivo al Borgo Medievale di Tremonti con ristoro
Ore 13:00 Arrivo a Sante Marie Pranzo e intrattenimento musicale con la “Banda di Cartore”

Ma anche Morino si lavora senza sosta per l’inaugurazione della grande panchina. Si tratta della 284, la seconda nella Marsica dopo quella di Sante Marie, e sarà inaugurata sabato 29 aprile. La grande panchina è stata sistemata in una zona panoramica che affaccia sulla frazione di Rendinara.

banner

Lascia un commento