banner
banner

Continuano gli appuntamenti a L’Aquila con ‘Musica per la città’ organizzata da I Solisti Aquilani che, per mercoledì 23 novembre, presentano ‘La Gattomachia’, una favola musicale di e diretta da Orazio Sciortino, musicista di fama internazionale che ha composto opere per i maggiori teatri italiani. Nutre una passione per la cucina e vive a Milano.

La Gattomachia’, creata per la Scala nel 2017 tanto per gli adulti quanto per i ragazzi, è un duello in musica tra gatti, buffo, grottesco e molto umano, tratto dal racconto di Lope de Vega di quattrocento anni fa. Racconta un triangolo amoroso e avventuroso tra felini, la bella Zapachilda, corteggiata dall’intraprendente Marramachiz, si innamora dell’estroverso e modaiolo Micifuf, promettendogli di sposarlo; da qui una serie di peripezie e battaglie tra le bande di gatti.

In programma anche Minimax, repertorium für Militärmusik di Paul Hindemith. Non è l’unico lavoro che il compositore tedesco ha dedicato a una linea ironico-grottesca.

Appuntamento domani mercoledì 23 novembre alle 18 nell’auditorium del Parco all’Aquila. Il prossimo appuntamento con la rassegna è in programma lunedì 5 dicembre quando I Solisti Aquilani saranno diretti da Raimonda Skabeikaité, giovanissima compositrice lituana, residente in Austria dal 2013.

Lascia un commento