banner
banner
banner

SULMONA – Finisce in ospedale dopo una lite. Ha riferito di essere stata malmenata da un uomo del posto una giovane di Sulmona che nel pomeriggio di ieri si è recata nel pronto soccorso dell’ospedale cittadino per sottoporsi agli accertamenti e alle consulenze sanitarie a seguito della presunta aggressione. La giovane avrebbe rimediato un trauma alla mano destra per il quale si è resa necessaria l’applicazione di alcuni punti di sutura tra le dita. Le lesioni sono state giudicate guaribili in dieci giorni, stando alla diagnosi effettuata dai sanitari del nosocomio dell’Annunziata. Si dovrà quindi procedere con la querela di parte per far scattare le indagini del caso. Sulla vicenda sono stati svolti i dovuti accertamenti da parte degli operatori del Commissariato Ps di Sulmona che hanno ascoltato i familiari della donna e stanno ricostruendo l’intera vicenda. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento