banner
banner

SULMONA – Al vaglio chiusura anticipata dei locali ma ci sarà una grande attenzione sul piano sociale distrettuale per il fenomeno dell’abuso di sostanze alcoliche tra i minorenni. Il campanello d’allarme è risuonato questa mattina nel tavolo di Palazzo San Francesco tra sindaco e forze dell’ordine, all’indomani dell’ennesima notte violenta in centro storico, che ha mandato in ospedale due giovani con una prognosi superiore a venti giorni. L’obiettivo è quello di predisporre un tavolo con istituzioni e la Asl per infondere valori positivi nei giovanissimi per mitigare un’abitudine sempre più frequente.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com