banner
banner

SULMONA – Il Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio della Regione rende noto che, dopo il tutto esaurito delle festività di Natale, anche nel 2019 continua la stagione sciistica invernale abruzzese grazie alle abbondanti nevicate di questi giorni che stanno creando le condizioni ideali per vivere un’esperienza unica sulle piste abruzzesi, circondati da scenari incantevoli. Le stazioni sciistiche d’Abruzzo stanno lavorando per accogliere i tanti appassionati che sicuramente non perderanno l’occasione di vivere il weekend dell’Epifania sulle piste innevate. Nel comprensorio Alto Sangro continua a nevicare e attualmente sono 6 gli impianti fruibili, con 15 km di piste. Si raccomanda di consultare i bollettini meteo, verificare le condizioni di viabilità stradale e autostradale e mettersi in auto solo se muniti di pneumatici invernali o catene. Grazie alla presenza di 21 località turistiche e 9 comprensori sciistici, la nostra regione si conferma la regina degli sport invernali del Centro Italia, dove è possibile praticare ben 11 discipline, dalle più classiche come sci alpino e di fondo. Non mancano però disagi per raggiungere gli impianti sciistici dell’Alto Sangro. Sull’altopiano delle Cinquemiglia si sono accumulati 50-70 cm di coltre bianca e si riaccendono le polemiche sul taglio degli alberi. “Bisogna abbandonare sul Piano delle 5 Miglia chi ha deciso il taglio degli alberi. Ha creato una trappola. Non si vedono i margini della strada e andar fuori è un attimo. È un inferno bianco ovunque. La bufera ti costringe quasi a star fermo con il rischio di essere tamponati”- spiegano alcuni automobilisti che si sono imbattuti nell’impresa per raggiungere le sedi lavorative. Al momento sono 33 i Centri Operativi Comunali (Coc) fino ad ora aperti in Abruzzo per far fronte all’emergenza maltempo e neve che da ieri sta interessando il territorio regionale. Sull’altopiano delle Cinque Miglia (Roccaraso, Roccapia, Castel di Sangro, Rivisondoli, Pescocostanzo) si riscontrano le maggiori criticità perché all’abbondante nevicata, si sono aggiunte raffiche di vento di notevole intensità.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento