banner
banner

SULMONA – Si è reso necessario il trasferimento all’ospedale San Salvatore dell’Aquila per l’80 enne originario di Raiano che ieri è caduto dalla bici in località Bagnaturo ed ha perso i sensi. Gli accertamenti eseguiti dai sanitari dell’ospedale di Sulmona, dove l’anziano era stato trasportato da un’ambulanza del 118, hanno riscontrato un’emorragia cerebrale. Dalle prime informazioni si è appreso che l’80 enne stava percorrendo via Del Mulino a Bagnaturo in sella alla sua bici quando, all’improvviso, avrebbe avvertito un malore tanto da cadere a terra a peso morto. In quel momento stava transitando sulla strada un mezzo pesante. Inizialmente si pensava a un incidente ma, stando ai successivi accertamenti, è stato riscontrato il malore. L’uomo è entrato al pronto soccorso in codice rosso ed è stato subito sottoposto alla Tac per accertare l’emorragia cerebrale. Dai risultati degli esami e in base all’esito dei vari accertamenti eseguiti si è deciso il trasferimento al San Salvatore dove l’uomo è ricoverato in condizioni stazionarie. Fortunatamente non è in pericolo di vita ma viene tenuto sotto osservazione. Il referto parla di 25 giorni di prognosi. Per i rilievi di rito e per escludere altre cause, sul luogo della caduta, erano intervenuti anche ai Carabinieri.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento