banner
banner

SCANNO – È ricoverata in gravi condizioni una bimba di 18 mesi, originaria di Roma, caduta dalle braccia della madre nel pomeriggio di oggi mentre si trovava con la famiglia sul sentiero del cuore a Scanno. Quella che doveva essere una domenica all’insegna del relax si stava trasformando in tragedia. La minore, per cause ancora da accertare, sarebbe caduta dalle braccia della madre fino a rimediare, a causa dell’impatto, un trauma cranico commotivo. Sono quindi scattati gli immediati soccorsi da parte del personale del 118, allertato sul numero di emergenza. Per la piccola di un anno e mezzo si è reso necessario il trasferimento in elicottero presso la terapia intensiva pediatrica dell’ospedale di Pescara dove viene tenuta sotto osservazione. Secondo i medici non correrebbe pericolo di vita ma il quadro clinico deve essere monitorato per gli effetti della caduta.

Lascia un commento