banner
banner

SULMONA – Slalom e caduta libera sul marciapiede di via papa Giovanni XXIII. Dopo le numerose segnalazioni dei residenti e degli esercenti della zona, che avevano minacciato anche un esposto in Procura, da Palazzo San Francesco corrono ai ripari. Con determina dirigenziale numero 631 dell’8 ottobre, pubblicata ieri sull’Albo Pretorio del sito istituzionale dell’ente, sono stati affidati alla ditta Impresa Colaiacovo, con sede in Via Gorizia 1 a Pratola Peligna, i lavori di rifacimento di un marciapiede in Via Giovanni XXIII a Sulmona al prezzo di € 12.123,18, comprensivo degli oneri della sicurezza e già ribassato d’ufficio del 20%, oltre iva come per legge. E’ stata quindi impegnata, complessivamente, la somma di 14.790,28. Un intervento che si rende necessario per porre rimedio a una situazione che è diventata insostenibile. La pavimentazione è praticamente da rifare perché si susseguono una serie di buche e avvallamenti che quasi ogni giorno mettono in pericolo l’incolumità dei pedoni, la maggior parte persone anziane. Un anno fa esercenti e residenti si stavano organizzando per adire le vie legali. Ora il Comune, sollecitato per l’ennesima volta, ha programmato l’intervento.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com