banner
banner

SULMONA – Blitz dei Forestali in un maneggio della frazione Marane di Sulmona. L’ispezione dei Carabinieri è iniziata alle nove e mezza di questa mattina e fa seguito a una denuncia che è stata presentata nella caserma di via Salvemini sul seppellimento di una decina di carcasse di cavalli nella struttura, di proprietà dell’ex sindaco di Sulmona, Fabio Federico, ma gestita dal 2009 da un allevatore della zona. Al momento è stata rinvenuta una sola carcassa ma Asl e Carabinieri Forestali continuano a scavare. L’attuale gestione esclude che i seppellimenti siano avvenuti senza autorizzazione come del resto la proprietà si è detta estranea ai fatti. “Io ho dato in gestione la struttura da diverso tempo” – ha precisato Federico. Saranno ora i Forestali a eseguire tutti gli accertamenti per risalire ad eventuali eventuali responsabilità. Nel mese di giugno un caso simile si verificó nel canile comunale di Noce Mattei, ma quella è un’altra storia, perchè furono rinvenute diverse carcasse in una fossa comune seppellite senza autorizzazione.

AGGIORNAMENTO ORE 14

Sono due le carcasse rinvenute sotto terra di cui una con il foulard del Sestiere di Porta Japasseri. L’area dove è avvenuto lo scavo è stata posta sotto sequestro. Le operazioni sono sospese per le condizioni meteo. Il gestore del maneggio è stato denunciato.

 

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com