banner
banner

SULMONA – L’avvocato sulmonese Catia Puglielli assume la presidenza della Casa Santa dell’Annunziata a Sulmona. La nomina è giunta oggi nel corso della seduta della Giunta Regionale. Entro l’anno saranno completate le procedure per il rinnovo della convenzione fra il Comune di Sulmona e la Casa Santa. Ad annunciarlo a Onda Tg è il sindaco Annamaria Casini. “Faccio le mie congratulazioni all’avvocato Puglielli, sono certa che saprà esercitare egregiamente il suo ruolo viste le sua competenze”- interviene il primo cittadino- “ora il nostro impegno sarà portare avanti progetti e iniziative di carattere sociale e culturale”. Fanno parte del consiglio di amministrazione anche Filiberto Di Tommaso e Lidia Procario. “Tale deliberazione rappresenta l’ultimo atto del procedimento di trasformazione e riorganizzazione delle IPAB in ASP secondo quanto previsto dalle norme vigenti”- spiega l’assessore regionale alle aree interne Andrea Gerosolimo. La gestione di quello che è’ stato il più importante ente morale della nostra regione torna ad essere affidata, dopo diversi anni, ad un organismo costituito da professionalità locali. Da sempre la “Casa Santa dell’Annunziata” rappresenta motivo di orgoglio e vanto per la città di Sulmona e l’intero comprensorio, sono certo che il neo consiglio di amministrazione saprà essere all’altezza del ruolo che è stato chiamato a svolgere”- conclude l’assessore. All’avvocato Puglielli e al neo consiglio le nostre congratulazioni.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com