banner
banner

SULMONA – Danneggiata in prima serata l’autovettura in uso all’emittente televisiva di onda tv. Erano circa le 20 quando, poco prima dell’edizione serale del nostro telegiornale, la proprietà dell’emittente ha rinvenuto il lunotto e il montante posteriore dell’auto danneggiati con tre perforazioni. Dai primi accertamenti eseguiti dalla Squadra Volante del Commissariato Ps di Sulmona potrebbe trattarsi di una fionda oppure di un’arma softair o ad aria compressa come hanno ipotizzato gli inquirenti dal momento che all’interno dell’auto è stata rinvenuta una biglia d’acciaio. La vettura era parcheggiata proprio di fronte la sede dell’emittente televisiva. Sono in corso gli accertamenti del caso tant’è che sul posto sarà effettuato un sopralluogo della Polizia Scientifica per individuare ulteriori ed eventuali tracce. Vogliamo sperare si sia trattato di una ragazzata senza logica alcuna anche se la dinamica dell’episodio ha il sapore di un dispetto o una possibile intimidazione. Agli inquirenti il compito di fare chiarezza per non giungere a conclusioni affrettate. Certo è che la nostra attività professionale, seppur super tempestiva, risulta pure super corretta.

banner

Lascia un commento