banner
banner

SULMONA – Passaggio di consegne a Palazzo San Francesco tra il sindaco uscente, Annamaria Casini, e il neo primo cittadino, Gianfranco Di Piero. Un momento solenne per la città che mancava da circa un ventennio poiché le ultime amministrazioni si sono insediate sempre dopo un periodo di commissariamento. L’emozione è palpabile nell’Aula Consiliare dove la commissione centrale, presieduta dal giudice Marta Sarnelli, ha proceduto alla verifica dei verbali elettorali e alla proclamazione dei nuovi eletti, ovvero del sindaco Di Piero e dei 16 consiglieri comunali: Teresa Nannarone, Mimmo Di Benedetto, Antonella La Gatta, Cristiano Gerosolimo, Maurizio Proietti, Caterina Di Rienzo, Katia Di Marzio, Maurizio Balassone, Attilio D’Andrea, Claudio Febbo, Andrea Gerosolimo, Vittorio Masci, Salvatore Zavarella, Franco Di Rocco, Luigi Santilli e Antonietta La Porta. La Casini ha quindi ceduto la sua fascia tricolore a Di Piero, visibilmente emozionato, tra gli applausi degli eletti e dei suoi sostenitori. Un’era amministrativa finisce e un’altra comincia. Una fase naturale che segna un importante passaggio storico. Il neo sindaco ha inoltre ricevuto in dono una clessidra. “Servirà a scandire il tuo tempo”- ha esordito la Casini prima di lasciare il Palazzo. Di Piero ha fatto un rapido giro degli ambienti comunali. Da oggi si lavora per la costruzione della Giunta. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento