banner
bicicletta

SULMONA – Non saranno esperti del “mestiere” come la banda che si aggirava in città la scorsa estate, ma i ladri di biciclette hanno sentito la mancanza di Sulmona. Negli ultimi giorni sono stati messi a segno due furti in prima serata di cui uno, oggi stesso, finirà sul tavolo del Commissariato Ps di Sulmona, con una formale denuncia querela. Protagonista della disavventura è un noto sulmonese che, l’altra sera, ha lasciato in sosta la sua bici, modello inconfondibile, nei pressi di un bar della centralissima piazza Garibaldi. Erano le 21.30 circa. Tempo di farsi quattro passi che la bici non c’era più. Nemmeno il tam tam di messaggi sui social è servito all’uomo per fargli recuperare la sua “dolce compagna” di viaggio. Insomma i ladri si accontentano di una bici lasciata in pubblica via, anche se si tratta di un pezzo quasi unico, come spiega il malcapitato proprietario. Lo scorso anno, a quest’ora, i ladri di biciclette svaligiarono per ben due volte un’attività, portando via sedici bici dal valore di quasi 80 mila euro. Questione di “esperienza” probabilmente.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close