banner
banner

SCANNO – Una serata da dimenticare per l’Hotel del lago di Scanno evacuato per un incendio. Una ventina di turisti, ospiti della struttura, compresi cinque dipendenti sono stati costretti a traslocare e lasciare in fretta e in furia l’edificio. Secondo le primissime informazioni le fiamme sarebbero divampate da una friggitrice collocata in cucina. Una serata da panico soprattutto quando le fiamme si sono estese nelle stanze dell’Hotel. Da lì l’allarme che ha portato allo sgombero degli ospiti, associati ad altre strutture ricettive alberghiere del paese. Per spegnere l’incendio è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco di Sulmona che in poco tempo hanno riportato la situazione alla normalità. Fortunatamente non si sono registrati danni a cose o persone, solo un grande spavento per ospiti e dipendenti e direzione dell’Hotel. Restano da accertare la cause che hanno provocato le fiamme. Sul caso indagano i Carabinieri della locale stazione.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com