banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Circa quattromila di “spicci” rubati dalla cassa. È questo il bilancio del furto con scasso perpetrato nella notte nel punto vendita “Euro Shopping”, gestito da imprenditori cinesi, sul territorio comunale di Pratola Peligna, a pochi passi dal casello autostradale. Ad allertare i proprietari sono stati i Carabinieri della locale stazione, interventi per i rilievi di rito e chiamati in causa dalle attività vicine. Il colpo è stato messo a segno intorno alle quattro. Stando ad una prima ricostruzione si è appreso che i malviventi avrebbero sfondato il vetro posteriore dell’attività per poi portare via quanto c’era nella cassa per un valore complessivo che oscilla tra i tre e i quattro mila euro anche se è in atto ancora la ricognizione da parte dei gestori. I militari intanto stanno acquisendo i filmati delle telecamere di videosorveglianza installate nel locale per risale agli autori del gesto. Gli stessi non sarebbero riconoscibili in volto per via degli occhiali da sole e di altro materiale utilizzato ma alcuni elementi potrebbero sicuramente risultare utili ai fini investigativi. Nelle prossime ore gli imprenditori, ancora scossi per l’accaduto, formalizzeranno apposita denuncia querela presso la caserma dei Carabinieri.

Lascia un commento